Blog

Alcuni articoli scritta da me. Per sapere come la penso e conoscermi meglio!

No… sfogarti non ti farà sentire meglio!

Sei proprio sicuro che sfogarti ti faccia stare meglio o è solo un’idea così culturalmente condivisa che non proviamo mai a verificarla?

“… e poi sono uscita con la mia migliore amica, ho pianto con lei tutta la sera, come mi sono sfogata!” “Spesso quando torno a casa dal lavoro parlo della mia giornata a mia moglie, gli racconti tutto quello che il mio capo mi ha fatto… dopo mi sento scaricato!”.

Questi sono solo due esempi di come le persone adottino un’idea che è condivisa da moltissimi:”sfogarsi” o “scaricarsi” dei propri problemi con qualcuno ti fa stare meglio.

L’idea culturalmente condivisa è una variante della teroria della catarsi di orgine freduiana. Freud teorizzava che parlare dei propri problemi (anche solo parlare sia chiaro) porta ad un miglioramento degli stessi.

Ma siamo proprio sicuri che sia così?

Spesso cerco di far riflettere la persona che ho davanti con un discorso che suona pressapoco così.
“Sa… esistono due tipi di persone. Le prime sono quelle che svuotare il sacco con il partner o un amico li fa sentire meglio.
Poi ci sono un altro tipo di persona che invece quando parla dei suoi problemi, per ipotesi problemi di lavoro con la moglie, mentre li racconta contemporaneamente li rivive facendo riemergere le stesse emozioni provate nel momento in cui ha vissuto la situazione. Se, per esempio, litigando con il capo si è sentito arrabbiato o deluso o amareggiato riemergerà quel tipo di emozione, facendolo piombare nello stesso malumore. Insomma si rovinerà la serata sua e della moglie. Con la beffa che il probema non si è risolto e se lo ritroverà il giorno dopo al lavoro ancora irrisolto.
Ecco provi un attimo a pensarci… lei dopo essersi sfogato è stato meglio? Nell’ora successiva il suo umore è migliorato o peggiorato? Lei è una persona del primo tipo o del secondo?”

Naturalmente tutti pensiamo di essere del primo tipo (dal mio punto di vista non esistono questo tipo di persone!) ma… proviamo a rifletterci… come siamo VERAMENTE stati dopo esserci sfogati?

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa mi devo aspettare dal primo incontro?

Il primo incontro è importante non tanto per la sua valenza terapeutica ma per gettare le basi della relazione tra terapeuta …

Di bene in peggio. Istruzioni per un successo catastrofico di Paul Watzlawick

Uno dei libri più divulgativi e per 'non-esperti' del massimo esperto in comunicazione, Paul Watzlawick, che con stile e …

No… sfogarti non ti farà sentire meglio!

Sei proprio sicuro che sfogarti ti faccia stare meglio o è solo un’idea così culturalmente condivisa che non proviamo …