Tag: ansia da prestazione

Quando combattere è più importante di vincere – la lezione di Giovanna

Qualche anno fa frequentò il mio studio una ragazza dall’espressione molte dolce ma perennemente afflitta.

Era iscritta alla facoltà di matematica ma, nonostante studiasse tantissimo, non si sentiva mai preparata e al momento dell’esame non riusciva mai a sedersi davanti al professore per farsi interrogare: una volta non rispose all’appello dei presenti; un’altra volta non entrò neppure in aula e all’ultimo tentativo non oltrepassò neppure le porte dell’università.

Il percorso attuato per eliminare questa ansia da prestazione procedeva in maniera ottimale ma ci attendeva la prova del nove: quel professore così arcigno e quell’esame che non riusciva proprio ad affrontare.

Una volta saputo il giorno dell’interrogazione, fissammo per il giorno successivo il nostro incontro. Tra me e me pensavo che disastro sarebbe stato se non avesse passato l’esame e anch’io ero in uno stato di febbrile attesa.

Giovanna (il nome è di fantasia) quel giorno entrò nel mio studio con un sorriso raggiante e una contentezza che le illuminava il viso. Le mie preoccupazioni svanirono e io ricambiai il sorriso, esclamando “Ma allora l’esame è andato bene! Sei stata promossa!”.

Le continuando a sorridere mi disse “No… sono stata bocciata. In effetti non ero preparatissima, l’esame è difficile e mi ha fatto un paio di domande che non sapevo. La prossima volta studierò di più, ho dei nuovi appunti molto più precisi”.

Il mio sorriso si trasformò in stupore ma Giovanna continuò: “Ma sono felicissima perché sono entrata in aula, ho risposto all’appello, mi sono seduta davanti al professore e sono riuscita anche a rispondere ad alcune domande. Ho affrontato la mia paura e adesso mi sento forte come un leone! Non importa se ho perso ma ho combattuto!”

La lezione che mi diede Giovanna non la dimenticherò mai… non importa vincere o perdere ma avere il coraggio di scendere in battaglia!

Cosa mi devo aspettare dal primo incontro?

Il primo incontro è importante non tanto per la sua valenza terapeutica ma per gettare le basi della relazione tra terapeuta …

Di bene in peggio. Istruzioni per un successo catastrofico di Paul Watzlawick

Uno dei libri più divulgativi e per 'non-esperti' del massimo esperto in comunicazione, Paul Watzlawick, che con stile e …

No… sfogarti non ti farà sentire meglio!

Sei proprio sicuro che sfogarti ti faccia stare meglio o è solo un’idea così culturalmente condivisa che non proviamo …